Ph: Roberto Ragno
Uccelli. Scienza e tutela

Gli uccelli migratori e il mondo di domani.

Destinatari: tutti

Franz Bairlein

26 novembre ore 10.00

Foto di: Roberto Ragno

Di cosa parliamo

La migrazione degli uccelli, uno dei fenomeni più affascinanti della natura, è in grado di darci informazioni importantissime sullo stato di conservazione degli habitat naturali così come sulle società e le culture umane.

Tra i maggiori conoscitori al mondo di strategie della migrazione, Franz Bairlein ci aiuterà a capire meglio il fascino e i significati della migrazione e quanto la protezione degli uccelli migratori e dei loro habitat sia un contributo prezioso alla salvezza del Pianeta.

Destinatari

Chiunque.

Materiali e note

Link registrazione lezione: http://www.lipu.it/news-natura/notizie/16-comunicati-stampa/1805-franz-bairlein-racconta-la-migrazione-degli-uccelli-alla-sdam

  • Docente

    Franz Bairlein

    Zoologo e ornitologo tedesco, Franz Bairlein è uno tra i maggiori esperti mondiali di uccelli migratori e in particolare di strategie della migrazione. Già Medaglia Konrad Lorenz per i contributi alla scienza, Bairlein è, tra le altre cose, Direttore emerito dell'Institute of Avian Research di Wilhelmshaven, Docente al Max Planck Institute of Animal Behavior e Professore aggiunto al Centre of Excellence in Biodiversity della Rajiv Gandhi University di Itanagar, India. E' tra gli autori del recentissimo "Atlante Europeo della Migrazione", opera unica di mappaggio e analisi dei movimenti nel tempo e nello spazio di 300 specie di uccelli, realizzata grazie a un secolo di informazioni della banca dati Euring.