Conservazione della natura

Cambiamenti climatici e avifauna. Scenari futuri per la conservazione.

Claudio Celada

11 novembre ore 18.15

Di cosa parliamo

Tracciamo un quadro degli attuali impatti dei cambiamenti climatici sulla biodiversità e sull’avifauna in particolare, analizzando due casi di studio: le zone umide mediterranee e gli ambienti alpini di alta quota (praterie in particolare). Ragioniamo su possibili scenari climatici futuri, soffermandoci sulle esigenze di conservazione dell’avifauna e le possibilità di adattarsi al clima che cambia, valutando possibili soluzioni, anche in termini di progettazione di future reti ecologiche a prova di clima.

Destinatari

I volontari della Lipu e di altre organizzazioni, i tecnici delle istituzioni. Chiunque.

Materiali e note

  • Docente

    Claudio Celada

    È il direttore dell’Area Conservazione della natura della Lipu. Ecologo, ha svolto attività di ricerca in Olanda presso un istituto governativo del Ministero dell’Agricoltura (IBN-DLO) occupandosi di ecologia del paesaggio, e ha conseguito un PhD in Ecologia della conservazione presso l’Università dell’Alberta, in Canada. È stato membro della European Committee di BirdLife International. Scienza, politiche ambientali, sviluppo e implementazione di progetti per la natura sono tra le sue attività principali alla Lipu, in ambito nazionale e internazionale.